Subscribe:

Gli aggregatori: La tendenza del momento!

Anche Internet offre tendenze e orientamenti del momento, come capita per la moda. Anche in questo mondo “democratico” per eccellenza, si diffondono dei modi di fare che poi nel bene o nel male, vengono utilizzati da tutti.

Tra chi ha deciso di guadagnare on line, una delle tendenze più diffuse è quella di creare dei siti di aggregazione  di notizie. L’idea è quella di diventare i vettori stessi delle informazioni, per poi trarre guadagno da essi.

Navigando nel Web se ne possono trovare tantissimi, per tutti i gusti e di grandi e piccoli: ma come funzionano?

Lo scopo principale è quello ovviamente di riuscire a scalare in ogni modo la posizione, in modo da ricevere il maggior numero di clic: uno dei modi più utilizzati per farlo è quello di cercare di catturare il più possibile utenti che pubblichino notizie.


Il secondo step è quello di inserire dei banner pubblicitari a pagamento in modo che ci si possa presentare a un numero sempre maggiore di utenti.

Ma funzionano sul serio? E’ questa la strada giusta per riuscire a guadagnare in Internet con gli aggregatori?
Molti siti di questo genere hanno alcuni punti deboli: innanzitutto il fatto che diventa difficile reperire le notizie, se non sono divise per categoria;

In secondo luogo diventano anche dispendiosi, in quanto bisogna investire denaro, oltre che tempo per trovare gli strumenti giusti per far si che raggiungano grandi numeri.

Pubblicità a pagamento, SEO e altri metodi: il tutto per vedere il proprio blog scalare di qualche posizione la serp di Google.

Ma la rete offre numerose opportunità soprattutto a chi vuole trarre il massimo dal proprio lavoro. Eppure se tutto questo sembra ormai la prassi, si può dire che ci sono altre possibilità molto interessanti. Si potrebbe per esempio trovare un modo per monetizzare il tuo blog senza pubblicità a pagamento. Come? Utilizzando le giuste strategie.

Un modo semplice, veloce pratico e sicuro per trarre profitto da tuo lavoro sulla rete c’è ed è qui a tua disposizione. Una strategia frutto di impegno e esperienza, che coglie il meglio e te lo offre.

Nuove opportunità che potranno metterti al sicuro e che ti garantiranno di ottenere i giusti risultati. Gli aggregatori sono la moda del momento: ma non basta solo creare un blog di aggregazione, bisogna anche fare altro.

Bisogna avere le idee chiare su come costruirlo e come posizionarlo al meglio.
Se vuoi, compra questo e- book e avrai accesso a tutte queste utilissime informazioni, che rivoluzioneranno il tuo modo di lavorare: il guadagno è a portata di mano, basta un clic.

Antonella