Subscribe:

Guadagna facendo quello che ti piace

Il momento più importante della vita è la realizzazione nel lavoro: non solo quella economica, (anche se l’indipendenza dal punto di vista finanziario è molto importante), ma anche quella personale.

Fare un lavoro divertente, stimolante in completa autonomia e che rechi le sue soddisfazioni economiche è il sogno della maggior parte delle persone: magari sono costrette a sopportare grigi capoufficio saccenti, che non hanno un minimo di competenza, magari sono nella posizione di dover fare un lavoro che a loro non piace.

Ho deciso di raccontarvi la mia esperienza: che non vale come regola universale e ha le sue eccezioni, ma ha una sua logica.



Facevo un lavoro part-time, come segretaria, che avevo trovato grazie ad una conoscenza nel settore: un lavoro non difficile, non brutto. Nel giro di pochi mesi imparai velocemente tutte le mansioni. Eppure non ero a mio agio: quando mi recavo a lavoro ero sempre ansiosa e piena di dubbi.

Poi mi resi conto che era il rapporto con il capo a farmi sentire in questo modo: una persona che se doveva rimproverare lo faceva davanti a chiunque, in modo brusco e senza tatto. In poco tempo arrivai a sentirmi quasi senza capacità: dover sopportare uno che mi tratta in quel modo pessimo?

Cominciai a capire che dovevo fare qualcosa per uscire fuori da quel cerchio. Iniziai a pensare a quali fossero i miei talenti. Mi è sempre piaciuto scrivere e leggere. Ho sempre amato il computer. Ed è nata così l’idea di rompere con quel lavoro tanto odiato e di diventare leader di me stessa. A piccoli passi, con grandi sacrifici ho iniziato a lavorare seriamente per mettere a frutto le mie capacità e riuscire a guadagnare quel po’ di indipendenza economica.

E’ bello svegliarsi ogni mattina e pensare: “ Niente più capi a dare ordini o a trattarmi male, oggi sono io che decido”. Sono contenta della mia scelta. Certo il mio era un lavoro part-time, non sto dicendo che bisogna lasciare il proprio lavoro.

Dico che bisogna cercare la realizzazione con tutti gli strumenti che si hanno a disposizione, e che se si vuole un guadagno in un settore giovane si deve essere a conoscenza delle giuste strategie. Per questo racconto la mia esperienza, perché possa servire da stimolo a chi si trova in difficoltà.

L’invito è quello di non arrendersi e cercare gli strumenti giusti per riuscire ad ottenere il meglio della vita: per questo ti consiglio questo e- book, perché possa essere il primo passo verso un effettivo cambiamento del tuo futuro.

Antonella