Subscribe:

I Lavori con Internet

Il lavoro on line non è solo regolato da una componente passionale, ma ci sono alcune professioni emergenti che richiedono una serie di competenze tecniche, specifiche del settore.

Con lo svilupparsi del Web è nata l’esigenza di nuove professionalità capaci di lavorare in maniera incisiva nel settore on line.

Si tratta di professionalità molto elevate che possono essere spese per svolgere un lavoro stimolante e creativo.

Il lavoro del web designer è una di quelle occupazioni che ha conosciuto un enorme diffusione.
Il web designer è un po’ come un architetto del web, si occupa infatti di progettare graficamente, tecnicamente e strutturalmente un sito web.

E’ molto di più di un grafico, si tratta di una figura professionale che deve unire nel suo profilo molte doti:

  • competenze tecniche
  • capacità creative
  • senso estetico molto sviluppato
  • conoscenza perfetta degli strumenti informatici

Si tratta di colui che progetta, crea e realizza un sito web. I web designer creano l’ossatura della rete. Senza i siti web non ci sarebbe Internet, non ci sarebbero articolisti non ci sarebbero web master
.
Un lavoro molto importante, che negli ultimi anni ha raggiunto livelli di diffusione molto alti, grazie anche ad una maggiore consapevolezza dello strumento.

Un sito web per aver molte visite deve essere facilmente fruibile, leggero, gradevole da esplorare. Deve rispondere ad una serie di esigenze degli utenti.

Il web designer ha a disposizione una serie di strumenti per fare questo e deve operare una serie di scelte importanti dal  punto i vista tecnico. Deve avere un minimo di conoscenze di SEO.
Conoscenze minime basilari di un web designer devono essere:


  • web marketing, 
  • funzionamento dei motori di ricerca e ottimizzazione (SEO), 
  • design e comunicazione, 
  • interfaccia e psicologia dell'utente, 
  • il linguaggio specifico del web

Accanto a quella del web designer, la professione che garantisce un maggior successo nel lavoro on line è quella del web master.

Il termine indica il responsabile della progettazione e della gestione di un sito web, che in inglese viene reso anche come webengineer.

Anche questa figura è nata i seguito allo sviluppo del world wide web e si presenta molto stimolante.
Se si prescinde da prestazioni di carattere amatoriale, il web master deve avere una serie di conoscenze basilari:


  • struttura generale del web, 
  • la conoscenza degli standard di qualità 
  • e di uno o più linguaggi di programmazione
  • la progettazione contenutistica accessibile, 
  • il funzionamento generale dei motori di ricerca, oltre ad una buona conoscenza generale del settore informatico. 

Vuoi saperne di più? Clicca qui

Antonella