Subscribe:

Lavorare poco ma Guadagnare Tanto

Sicuramente ne esistono pochi di lavori che ti permettono di guadagnare grandi somme di denaro compiendo dei piccoli sforzi.

Ci sono alcuni "mestieri" che non tramontano mai; sono estremamente redditizi e si guadagna nel giro di poco tempo. Uno è il mestiere più vecchio del mondo, quello della prostituta. Peccato che sia vietato dalla legge e che se non sei donna non puoi farlo.

L'altro è il ladro ma...anche questo è vietato dalla legge. Ma quindi quali tipi di mestieri legali esistono? Esiste il lavoro dell'imprenditore, ma bisogna stare tutto il giorno in azienda; si guadagna tanto, ma si lavora anche tanto.

Peggio ancora invece è il dipendente: lavora tanto ma guadagna poco. Allora quali altri lavori esistono? Ci sono alcuni lavori professionali molto redditizi, come per esempio l'insegnante di musica è un lavoro molto redditizio. Conosco insegnanti che chiedono 70 euro all'ora, e dubito che ci siano altre tante professioni che riescono a guadagnare così tanto in così poco tempo.

Il lavoro professionale quindi viene maggiormente retribuito. Perchè? Perchè se nel lavoro comune, tutti sono capaci di fare quella determinata  cosa, nel lavoro professionale sono pochi capaci di svolgere quella determinata mansione, ecco perchè sono così quotati coloro che sanno svolgere una professione.


C'è un problema però: imparare una professione richiede tempo, molto tempo, anni, talvolta decenni, e più tempo ci si impiega per la propria formazione in quel campo, più quel dato lavoro verrà a costare di più. Quello che ti voglio suggerire è quello appunto di imparare una professione. 


Le comuni professioni: musicista, idraulico, elettrauto, dentista ecc..sono estremamente redditizie ma comportano un grande investimento di tempo per la propria formazione. Esistono invece, oggi, alcuni lavori professionali dove il tempo di formazione è molto minore, e quindi tutti possono imparare una formazioni in poco tempo!

Di cosa sto parlando? Dei lavori con Internet!! Hai mai sentito parlare di Blogger? Chi è un Blogger? E' colui che gestisce un Blog certo ma...sai cos'è un Blog? Sai come lo si gestisce? Se non lo sai, dovresti fare qualche ricerca perchè il blogger, il bravo blogger, guadagna bene!


Il Blogger ha lo scopo di tenere attivo il blog postando contenuti e articoli, proprio come questo che stai leggendo. Anche io sono un blogger, e questo che stai leggendo è un mio articolo. Io sono pagato per scrivere questi articoli perchè il blog non è mio, io sono un dipendente. Ovviamente se il blog era mio, non avrai ricevuto alcun compenso da parte di nessuno.

La figura del Blogger è molto forte ed è molto ricercata, il blogger sa:


  • scrivere in modo persuasivo
  • scrivere in modo che i lettori lasciano commenti
  • scrivere in modo tale che i motori di ricerca indicizzino di più quei dati articoli
  • scrivere in modo tale da guadagnare utenti fidelizzati
Queste sono solo alcune delle capacità del Blogger. C'è poi per esempio anche la figura del Copyrighter, c'è la figura del webmaster, ci sono molte figure professionali che si possono imparare nel giro di un paio di mesi. 

Abbiamo detto che il blogger guadagna bene...bene quanto?? In media 1 euro ogni 100 parole, e dalle 400 in poi questa proporzione aumenta, fino ad arrivare ai 40 euro per 2.000 parole. Chi non riesce a scrivere un articolo di 2.000 parole su un argomento dato? Non è altro che un tema di 2 fogli a protocollo! Scrivendo un tema, il Blogger guadagna 40 euro (quando a scuola li faceva gratuitamente). Scrivendo due temi al giorno, si guadagnano 80 euro... ti fanno schifo 80 euro al giorno?? E di sicuro non ci impieghi 8 ore!! Ce ne impiegherai 2 o 3, e guadagnerai quasi il doppio di un operaio.

Il mio consiglio perciò è quello di imparare una professione di Internet che al giorno d'oggi sono veramente molto redditizie. 

Ora che ti ho svelato questo piccolo segreto, non aspettare altro, perchè più tempo farai passare e più blogger entreranno sul mercato. Muoviti finchè sei in tempo! Buona fortuna,

Krikko